fbpx

"GasPare" - Principio, Funzionamento e Caratteristiche

“GasPare” – Principio, Funzionamento e Caratteristiche

Scenario e Funzionamento…

Con questo prodotto si è riusciti a perfezionare la tecnologia e l’utilizzo “On Demand” mediante elettrolisi in risonanza di un gas plasma identificato dal punto di vista chimico come “Gas di Brown”, trattato e ionizzato e ad alto potere calorifero.
Tutto il sistema, dalla progettazione tecnica, al design ,alla produzione, è frutto degli studi di tecnici specializzati del settore con attività di test di laboratorio ed applicativi suoi luoghi similari di applicazioni future. Il Dispositivo, che può essere installato da semplici idraulici, consente l’abbattimento delle emissioni inquinanti che la caldaia a condensazione immette nella atmosfera (in particolare il “CO2” ) e un notevole risparmio di gas primario consumato (qualunque esso sia).
in particolare, se il prodotto viene applicato sulle caldaie a condensazione, si arriva senza dubbio all’aumento dell’efficienza termica dichiarata (il “Gas di Brown” è molto volatile rispetto all’aria ambientale e quindi solamente la caldaia a condensazione ne esalta la combustione).
Il “Gas di Brown”, arrivando ad una caloria di 1200° e raggiungendo velocemente la temperatura idonea per il riscaldamento dell’acqua,modula la fiamma in modalità “basso consumo”, facendo in modo che il gas originario di alimentazione venga diminuito di circa il 50%. L’installazione di “GasPare” è molto semplice: collegando il sistema ad una presa 220V e collegando il cavo Rosso-Nero alla elettrovalvola della caldaia a condensazione, il sistema produrrà gas solo e unicamente al momento dell’accensione, a prescindere che l’utilizzo sia a scopo di riscaldamento degli ambienti o della semplice produzione di acqua calda, La tubazione rilsan di produzione del “Gas di Brown” deve essere applicata nel collettore di aspirazione dell’aria della caldaia mediante l’apposito iniettore con regolatore di portata e ugelli nebulizzanti fornito nel kit d’installazione.
Il PWM è già tarato dal produttore per il giusto amperaggio di produzione che si legge nel display davanti al prodotto.
L’elettrolisi viene eseguita con una soluzione acquosa già caricata in acquisto (serbatoio capiente di circa 1 litro); la durata della soluzione.darà alla caldaia a condensazione un’autonomia di lavoro di circa 3 mesi (in condizioni standard di utilizzo). Quando la spia rossa di basso livello (led davanti al prodotto) si accende, il generatore smetterà di produrre fino a quando non verrà fatto il rabbocco.

Il prodotto ha un’altezza di 37 cm, una larghezza di 25 cm, una profondità di 35 cm ed un peso standard di 14 kg.

Hai una curiosità specifica? Mandaci una Mail in modo che possiamo risponderti……