fbpx

"Bollette Equo-Solidali" - Il Fondo di Solidarietà

“Bollette Equo-Solidali” – Il Fondo di Solidarietà

PROGETTO “BOLLETTE EQUO-SOLIDALI”

Come previsto dal rapporto fra il gruppo di acquisto e le Associazioni,  per ogni Associato che:

  1. dichiara di donare un compenso monetario alla sua Associazione
  2. oppure dichiara di donare un compenso monetario ad una delle Associazioni convenzionate

la t.r.i. Consulenze Energetiche si fa carico di richiedere al fornitore energetico una somma di denaro, secondo le disposizioni espresse successivamente in tabella, da elargire sotto forma di “Donazione” all’Associazione beneficiaria.

Come da accordi gestionali, il Fornitore, per ogni Associato che decide di avvalersi della sua fornitura elettrica e di gas, al verificarsi dell’effettivo servizio, compie un versamento che raggruppa mensilmente su un C/C dedicato all’Associazione tutte le operazioni monetarie correlate al “Fondo Monetario di Solidarietà”.

Le competenze monetarie su forniture di energia elettrica e di gas acquisite dal fornitore energetico, verranno calcolate con queste due varianti gestionali:

  1. la consistenza giuridica (persona fisica o giuridica) dell’associato
  2. la causale di versamento che giustifica l’entrata monetario nel fondo.

Il “Gettone” (somma di denaro donato per l’avvio della fornitura), verrà riconosciuto anticipatamente sui 12 mesi di fornitura energetica del singolo Associato; è corrisposto a titolo di acconto al momento in cui parte di fatto la fornitura energetica.

Nel caso in cui l’Associato rimanga in fornitura per un periodo inferiore a sei mesi dalla data di inizio fornitura, (per qualsiasi motivo, ivi compresa la scelta del fornitore energetico di non fornire più tale Associato per inadempienze di mora), il compenso viene automaticamente stornato dalle competenze future (con approvazione etica dell’Associazione).

Fondo Monetario di Solidarietà

Tabella Standard concordata con i Fornitori Energetici che eseguono donazioni al Fondo Monetario di Solidarietà.
 

Associato

Consumo


L
u
c
e

PMI

Minore 6 kW

Euro 25,00

Uguale o Maggiore 6 kW

Euro 50,00

Industrie

Da 200.000 kWk

40 €cent / MkW

Domestico

Euro 25,00


G
A
S

PMI

Da 0 a 1.000 smc/anno

Euro 25,00

Da 1.001 a 30.000 smc/anno

Euro 50,00

Industrie

Da 30.000 smc/anno

10 €cent/smc

Domestico

Euro 25,00

OFFERTE PERSONALIZZATE

Per Associati dove si ritiene opportuno una trattativa individuale diversa dallo standard di tabella (solitamente per consumi complessivi piuttosto alti), l’Associazione potrà richiedere donazioni personalizzate attraverso la raccolta dei dati necessari per poter predisporre da parte del fornitore energetico un’offerta “ad hoc“. In tal caso le donazioni riconosciute saranno concordate per iscritto tra le parti (t.r.i. Consulenze Energetiche, Associazione, Fornitore Energetico, Associato).