fbpx

Un Aiuto Subito

Un Aiuto Subito

Cliente No-Profit, Volontariato, Pro-Loco, Organizzazioni Religiose

Competenze Consulenza Energetica, Comunicazioni

Tag Bolletta Energetica, Gruppo di Acquisto

Il primo vero progetto di realizzazione di una delle maggiori e più capillari forme di autofinanziamento economico secondo lo schema “CoWorking” ma senza scambio monetario destinato alle associazioni di categoria ed al no-profit senza scopo di lucro da parte dei singoli associati: si chiama

“Bollette Equo-Solidali”

traendo spunto dai G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solidali). E’ per il momento l’unico progetto che mette in relazione tre attori protagonisti:

  1. i consumatori di elettricità e di gas che pagano attraverso il riassunto mensile in bolletta i loro consumi energetici
  2. le associazioni di categoria, di volontariato, le no-profit, le pro-loco, che ottengono un sussidio economico dai loro associati che rivestono il ruolo attivo di consumatori di elettricità e di gas in ambito sia domestico che aziendale
  3. le ditte fornitrici di luce e di gas che sono disposte a soddisfare i consumatori con un prezzo di favore di gruppo riconoscendo all’associazione dettata dal consumatore un premio economico per la fedeltà e la scelta dei loro associati.

Il coordinamento spetta alla nostra società che:

  • informa e guida il consumatore/associato nella scelta di uno dei fornitori di luce e gas che hanno aderito al progetto donando condizioni economiche al di sotto della tendenza di mercato
  • sbriga tutte gli adempimenti burocratici per il cambio di fornitura energetica senza mutamenti rispetto alle normative attuali che tutelano il consumatore finale
  • informa e versa all’associazione tutti i proventi derivanti dal cambio di fornitura energetica dei loro associati

Il tutto a “Costo Zero”

per il consumatore finale

Viene data inoltre la possibilità di usufruire di consulenze gratuite (Audit di 1° Livello) su singoli obiettivi di efficienza energetica per ogni consumatore che aderisce e/o per gruppi di consumatori legati da un uso energetico comune (ad esempio un condominio) cercando di colmare le lacune sulla comprensibilità della bolletta evidenziate dall’Istat nel grafico sottostante dando informazioni dirette.

Il Progetto in Slides

Esempio Concreto di un Rendiconto