fbpx

Relamping Negozio al Dettaglio

Relamping Negozio al Dettaglio

Il progetto ha riguardato un immobile tipo palazzina a due piani con ingresso al piano terra, esposizione dei prodotti nei due piani legati con una comunicazione a scale e ascensore. I metri espositivi sono tuttora all’incirca di 800 metri quadri a piano.

Si parla di prodotti di vasto assortimento di abbigliamento Uomo e Donna con tendenza alla moda con esposizioni di brand e marchi conosciuti e non proprietari, di cui è prioritaria la visibilità ottimale in riferimento alle regole dell’illuminotecnica.

Partendo da uno stato di fatto di illuminazione con corpi illuminati ad incandescenza “alogene” ed a “fluorescenza”, si è optato per un intervento in relamping (Noleggio Operativo) con la sostituzione dei seguenti corpi illuminanti:

  • Neon illuminanti nelle sale
  • Faretti di Vetrine
  • Lampade a Bulbo per spazi con soffitto in cartongesso
  • Fari Esterni a terra sulle aree adibite a parcheggio
  • Campane di illuminazione notturna dell’aerea interna di recinzione

La sostituzione ha riguardato le seguenti garanzie:

In sintesi, il risparmio energetico prodotto risulta di Euro 7.066,26/Anno, indicato nella tabella sottostante:

Significato delle colonne:

  1. Nome: Tipo di corpo illuminante installato (per i Neon 120 e 150 sono i cm di lunghezza)
  2. W: Sono i watt/ora che il nuovo corpo illuminante consuma in accensione
  3. W old: Sono i watt/ora che il corpo illuminante precedente consumava in accensione
  4. Kwh Anno: Sono il conteggio dei Kwh che il titolare pagherà in bolletta ogni anno dall’accensione dei corpi illuminanti
  5. Kwh Anno Old: E’ il raffronto per il calcolo del risparmio energetico (“Kwh Anno Old” – “Kwh Anno”)
  6. € Anno: E’ il “Kwh Anno” espresso in Euro
  7. € Anno old: E’ il “Kwh Anno old” espresso in Euro
  8. Risparmio: La somma della colonna espresso in Euro coincide con la cifra sopra descritta.

Si fa presente che questa tabella esprime una valutazione tecnica ed economica in riferimento a queste variabili:

  1. Una giornata media di accensione dei corpi illuminanti riguarda 7 ore di consumo elettrico
  2. L’anno solare è stato considerato di 320 giornate di attività
  3. In bolletta energetica, il titolare ha contrattato con il fornitore energetico un prezzo medio di € 0,22 ad ogni Kwh consumato (se stai leggendo e sai di pagare un prezzo più alto, contattaci perché stai regalando moneta).

A titolo informativo, indichiamo le analisi finanziari del progetto effettuato:

A fronte di un investimento di € 13.300,66, si sta ottenendo in 5 anni un reddito di € 22.030.

Con il Relamping il costo (barra celeste) è stato a